Clusterizzazione

Management
L'esigenza di clusterizzare i crediti gestiti (raggruppare posizioni affini per natura e caratteristiche similari) nasce da una cultura managerialeche contraddistingue l'approccio al lavoro di tutto il personale di FBS SpA: "Lavorare con Consapevolezza".

Una gestione improntata sull'analisi per cluster consente di avere una visione di insieme del portafoglio, di comprenderne appieno le potenzialità, stabilendo obiettivi conseguibili e soprattutto misurabili.Senza misurazione non c'è controllo e, quindi, neanche azione correttiva.

Solo con un approccio empirico mediante la definizione di strategie ad-hoc,si potrà garantire una vera gestione manageriale perseguente logiche di: Ottimizzazione, Valorizzazione, Efficientamento e Monitoraggio. Metafora: il principio dei vasi comunicanti

"L'arricchimento informativo (info. chiave + info. massive) condotto da FBS SpA ha lo scopo di rendere il processo di recupero dei creditiil più fluido possibile: il liquido non ha una forma propria ma assume la forma del recipiente che lo contiene (Cluster) e se lo si versa in vasi comunicanti tra loro, anche se di forma diversa, esso si dispone allo stesso livello dei contenitori stessi (Tutte le posizioni vengono valorizzate mediante l'associazione di una strategia ad-hoc), in modo tale che la pressione esercitata sia la stessa (Verranno valorizzate anche le pratiche con una difficile recuperabilità o comunque non di breve periodo)".