Informativa privacy

Normativa
Informativa ai sensi dell' art. 13 del D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 (e successive modifiche ed integrazioni) recante il Codice in materia di protezione dei dati personali (il "Codice Privacy")

I dati personali dei debitori, dei rispettivi garanti, dei loro successori ed aventi causa a qualsiasi titolo (gli "Interessati") sono trattati da FBS in conformità alle disposizioni contenute nel Codice Privacy e alla normativa di riferimento applicabile alle singole fattispecie e operazioni.

In particolare FBS in qualità di cessionaria dei crediti assume il ruolo di Titolare del trattamento e in qualità di gestore del recupero dei crediti per conto terzi, anche nell'ambito di operazioni di cartolarizzazione, assume il ruolo di Titolare autonomo del trattamento o di Responsabile, in conformità a quanto previsto nel Codice Privacy, nei relativi contratti di gestione e nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Il trattamento viene effettuato da FBS esclusivamente alle finalità legate all' espletamento delle attività statutariamente previste e pertanto: 1) per l'adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria ovvero da disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla Legge o da Organi di Vigilanza e di Controllo; 2) per finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione dei portafogli di crediti ceduti ed al rapporto con i debitori/garanti (es. gestione degli incassi, delle procedure giudiziali e stragiudiziali di recupero, degli adempimenti connessi a diversi obblighi contrattuali assunti, alle verifiche e valutazione sulle risultanze e sull'andamento dei rapporti, sui rischi connessi e sulla tutela del credito nonché alla valutazione ed analisi dei crediti ceduti.

In caso di cessione di crediti effettuata ai sensi dell'art. 58 del Testo Unico Bancario e, in caso di cartolarizzazione dei crediti, ai sensi dell'articolo 4 della Legge n. 130/1999, l'Informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice Privacy viene resa mediante pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana dell'avviso di cessione, in attuazione delle disposizioni di cui al Provvedimento del Garante per la Protezione dei Dati Personali del 18 gennaio 2007 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 24 del 30.01.2007. Sono esclusi dal trattamento i dati cd. "sensibili" ai sensi dell'art. 4, comma 1, lettera d, del Codice Privacy.

L'acquisizione, la registrazione ed il trattamento dei dati personali avvengono in forza di obblighi di Legge ovvero sono funzionali all'esecuzione del rapporto con i debitori ceduti, i loro rispettivi garanti, successori ed aventi causa a qualsiasi titolo. Si precisa che ai sensi dell' art. 24 comma 1 del Codice Privacy, il trattamento dei dati personali può essere effettuato senza il consenso dell'interessato, quando è necessario, tra gli altri, nei seguenti casi:
  • per adempiere ad un obbligo previsto dalla Legge, da un Regolamento o dalla normativa comunitaria (ad es.: segnalazione alla Centrale dei Rischi della Banca d' Italia, adempimenti imposti dalla normativa sull' Antiriciclaggio)
  • se riguarda dati provenienti da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque
  • per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria
  • per perseguire un legittimo interesse del titolare o di un terzo destinatario dei dati
I dati personali potranno essere comunicati alla Banca d'Italia e alle altre Autorità governative e regolamentari che ne abbiano titolo, in conformità alla Legge o ai regolamenti.

Per le finalita' sopra indicate, il trattamento dei dati personali avviene attraverso strumenti manuali, informatici e/o telematici con modalità correlate alle finalità sopra menzionate e, comunque, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza.

Esclusivamente per le finalita' di cui sopra, i dati personali potranno essere comunicati, a titolo esemplificativo, a societa', associazioni o studi professionali che prestano attivita' di assistenza o consulenza a FBS, a societa' controllate e collegate a queste, nonche' a societa' di recupero crediti, anche all' estero ma solo a soggetti che operano in Paesi appartenenti all'Unione Europea. Le persone fisiche appartenenti a tali associazioni, societa' e studi professionali potranno venire a conoscenza dei dati personali in qualita' di Incaricati del trattamento e nell'ambito e nei limiti delle mansioni loro assegnate. I soggetti ai quali saranno comunicati i dati personali ne effettuano il trattamento in qualita' di titolari autonomi o di responsabili ai sensi del Codice Privacy. L'elenco completo dei soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati, unitamente alla presente informativa, e' messo a disposizione presso la sede legale di FBS. I dati personali non saranno oggetto di diffusione per finalità diverse da quelle sopra indicate. FBS informa che la Legge attribuisce agli Interessati i diritti di cui all'articolo 7 del Codice Privacy, quali, a mero titolo esemplificativo, il diritto di chiedere e ottenere la conferma dell'esistenza dei propri dati, di conoscere l'origine degli stessi, le finalità e modalità del loro trattamento. Gli Interessati possono, nei limiti imposti dalla Legge, richiedere la correzione, l'aggiornamento e/o l'integrazione dei dati inesatti e/o incompleti, ovvero la cancellazione o il blocco dei dati trattati in violazione della Legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi da evidenziare nella richiesta.

Gli interessati potranno rivolgersi, per l'esercizio dei diritti di cui all'articolo 7 del Codice Privacy e per ogni ulteriore informazione a FBS Via Senato 6, 20121 Milano, nelle ore di ufficio di ogni giorno lavorativo ai seguenti recapiti telefonici: tel. 02.76000336, fax 02.76006265, o al seguente indirizzo e-mail: info@fbs.it, fbsspa@legalmail.it