Tavola rotonda 2014

Progetti speciali
Nel mese di aprile dell'anno corrente McKinsey, in collaborazione con FBS, ha organizzato un workshop con focus specifico sul settore NPL trattando sia le dinamiche del mercato italiano che di quello europeo.

Hanno partecipato molti esponenti delle principali banche italiane, il direttore dell'ABI e alcuni fondi internazionali.

Sono state approfondite le evoluzioni che hanno modificato lo scenario attuale e futuro del mercato. Esse sono riconducibili all'asset quality review imposto dalla BCE, alla crisi finanziaria , alle svalutazioni e agli aumenti di capitale che hanno modificato le prerogative di cessione delle banche e che quindi hanno influenzato da un lato l'approccio degli investitori e dall'altro il prezzo medio di carico (NBV) degli originator. Un altro fattore rilevante è stato individuato nei target di ritorno (IRRs). Mentre negli anni 90 e nei primi anni del 2000 ci si aspettava un ritorno del 6/7% oggi le prospettive sono decisamente più elevate, questo crea un gap importante tra domanda e offerta.

FBS ha mosso un'ulteriore analisi sulla diversità delle aste oggi promosse al fine di perfezionare una cessione di portafoglio, catalogandole in auction, soft auction e negoziazione privata.